ATENA, LA CIVETTA NELLA COLLA...!

Venerdì, 19 Dicembre 2014

Atena, la civetta, finalmente liberata dalla colla!

L’abbiamo chiamata Atena, è una giovane civetta che ha cominciato la sua brutta avventura nel tentativo di catturare un topo rimasto attaccato sulla colla topicida.
Purtroppo sono ancora molte le persone che utilizzano queste colle per liberarsi dai topi.
Come Centro siamo assolutamente contrari all'utilizzo di questo metodo: oltre a causare una morte lenta e terribile dei topi, quando le tavolette vengono posizionate senza alcuna protezione divengono una trappola per numerosi altri animali.

Atena infatti è rimasta letteralmente incollata! Tutto il suo corpo era completamente bloccato: ali, petto e coda.
Vi siete mai chiesti come si possono liberare gli animali dalla colla?

Le immagini a seguire ve lo mostrano.

La farina che abbiamo dovuto usare è stata tanta… ma l’impanatura non serve certo per cucinarla!


L’operazione è molto delicata e va completata con l’uso di solventi appositi per pulire le penne dai residui di colla.

Non improvvisatevi soccorritori e contattate sempre il centro recupero più vicino a voi.


Atena ora è in degenza perché è piuttosto debilitata da questo incidente, ma le sue condizioni sono buone e, a parte aver perso qualche penna, sta bene, mangia con appetito e verrà liberata molto presto.


NON USATE LA COLLA TOPICIDA! Esistono altri metodi meno dannosi e che provocano meno sofferenze ai topi come ad esempio le gabbiette trappola. Sconsigliamo anche l'uso dei vari tipi di veleni in commercio che possono avere conseguenze letali sui predatori dei topi che li hanno ingeriti (rapaci notturni e diurni ma anche cani e gatti).

Altre immagini

  • Atena, la giovane civetta, bloccata sulla tavoletta piena di colla topicida
  • Iniziamo a coprire la colla con la farina
  • Iniziano le prime delicate fasi per staccare la civetta dalla colla
  • Ci siamo quasi, ma le zampe sono ancora incollate tra loro
  • Vengono rimossi gli ultimi residui di colla con le forbici.
  • Operazione terminata! Ecco finalmente la civetta Atena liberata dalla colla.

Aiutaci con una donazione

In evidenza

News e novità

» Tutte le novità

Il Centro su Facebook!
All'interno di questo spazio virtuale vengono pubblicate foto e notizie relative al Centro ed ai suoi ospiti.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato sul Centro e sui suoi ospiti

Iscriviti ora!

Donaci il tuo 5 x 1000

Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica Monte Adone

Via Brento, 9 - 40037 Sasso Marconi (BO) Italia

Tel: +39-051-847600

Email:

C.F. 01608451207 - Associazione ONLUS