La storia di Cleo

Cleo è un esemplare di tigre maschio nato intorno al 1997 e giunto presso il Centro il 15 aprile 2013.

Proveniva dallo zoo di Napoli e il Corpo Forestale dello Stato di Roma ce lo ha affidato a seguito delle complesse vicende che hanno coinvolto la nota zoo struttura negli ultimi anni.

Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica - Monte Adone: la tigre CleoCleo è stato accolto in un’area adiacente a quella che ospitava Dotty, una splendida tigre del Bengala giunta al Centro a giugno del 2006 dopo essere stata sequestrata ad un noto circo italiano dove è nata e vissuta dentro un carrozzone.

Dopo tanti anni di solitudine all'interno di uno zoo, Cleo aveva bisogno di assoluta tranquillità così da potersi abituare al nuovo spazio e familiarizzare con la sua nuova vicina di casa.

Dopo un primo naturale momento di agitazione, Cleo ha cominciato a stare meglio, ispezionava regolarmente la sua struttura, mangiava con appetito e accettava volentieri l'avvicinamento dei volontari.

Fin da subito Dotty lo ha guardato incuriosita attraverso la rete che li divideva, ma lui si è sempre rivelato piuttosto infastidito.

Abbiamo a lungo sperato che fosse possibile un adattamento fra loro, con la speranza di vederli un giorno assieme; l’adattamento prevedeva naturalmente un contatto solo a distanza e attraverso la rete che li separava, così da essere graduale e facilitato proprio dalla vicinanza delle due strutture di accoglienza.
Sapevamo che ci sarebbe voluta molta pazienza affinché si abituassero l’uno all’altra ma, con il passare del tempo, Cleo ci ha fatto decisamente capire che preferiva rimanere da solo.
Ci è dispiaciuto, in particolare per Dotty che era rimasta sola dopo la morte dell’anziana madre Sara, ma ci ha consolato sapere che, a differenza ad esempio dei leoni, le tigri in natura sono animali solitari, di norma poco disponibili a dividere il proprio territorio con altri simili.

Purtroppo, con il passare del tempo, le condizioni generali di Cleo hanno cominciato lentamente a peggiorare e il 31 Dicembre 2018 ci ha lasciati.

Aveva ormai superato i 22 anni di vita, si erano aggravate le artrosi che aveva già al momento del suo arrivo al Centro e ha mostrato tutti i sintomi legati all'insufficienza renale, patologia molto frequente nei grandi felini anziani.

Nelle ultime settimane prima della sua scomparsa è stato seguito costantemente dai veterinari e dai volontari, gli sono state riservate terapie mirate e cure speciali.

Dopo un miglioramento tanto incredibile, quanto inaspettato, Cleo ci ha lasciati in una fredda giornata di sole; per quanto la sua morte sia stata un momento molto triste per tutti noi, si è spento serenamente, tra le amorevoli cure dei volontari e dei veterinari che hanno fatto il possibile per non fargli mancare nulla, accompagnandolo con rispetto affinché potesse trascorre al meglio i suoi ultimi mesi di vita.

Ciao Cleo. Ci mancherai...

Aiutaci con una donazione

In evidenza

News e novità

» Tutte le novità

Il Centro su Facebook!
All'interno di questo spazio virtuale vengono pubblicate foto e notizie relative al Centro ed ai suoi ospiti.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato sul Centro e sui suoi ospiti

Iscriviti ora!

Donaci il tuo 5 x 1000

Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica Monte Adone

Via Brento, 9 - 40037 Sasso Marconi (BO) Italia

Tel: +39-051-847600

Email:

C.F. 01608451207 - Associazione ONLUS